Informazioni personali

La mia foto
Benvenuti visitatori, questa è una breve nota su come ci si muove su SMALL-OID. ATTENZIONE nella home non è sempre visualizzato l'ultimo aggiornamento , alcuni dei post più vecchi sono in continuo aggiornamento. SMALL-OID, Riccardo Casaioli. In questo spazio espongo in primo piano il mio punto di vista riguardante la scena che mi circonda; Sensazioni ed emozioni trasferite su diversi supporti e materiali,(foto,dipinti,MUSICA e tutto quello che puo rappresentarmi), simile PER tutto ad una valvola di sfogo ma... non DEL tutto... In questa pagina trova spazio anche la parte lavorativa; con cadenza regolare pubblico disegni e progetti (commissionati e non) definitivi o in via di sviluppo aggiornando i post già esistenti o creandone di nuovi. Sostanzialmente SMALL-OID è una vetrina digitale che aggiorno periodicamente con qualsiasi cosa che ritengo adatta, tutti i contenuti sono creati dal sottoscritto, la pubblicazione dei lavori è esclusivamente a scopo illustrativo ; Un virtual magazine. Riccardo Casaioli.

Monteroni D'Arte Concorso artistico "777"

777


La "Monteroni D'Arte" è a tutti gli effetti una fucina di buone idee, ha i classici aspetti di una associazione culturale territoriale ma certo non si fa intimidire da "agenti esterni" per possibili collaborazioni, se poi questo significa portare qualcosa di nuovo ed interessante "in casa" ancora meglio, sarebbe come sfondare una porta aperta.. quindi chi ha qualcosa in mente che ritiene culturalmente valido può proporlo tranquillamente all'indirizzo mail "assmda@libero.it"

Tra le ultime collaborazioni spicca quella con "Visionaria", storica associazione senese che organizza e promuove dal 1994 l'omonimo festival cinematografico ( http://www.visionaria.eu ) si parla quindi di cinema e dallo scorso gennaio per 7 martedì se ne è parlato anche a Monteroni d'Arbia, due mesi di proiezioni a tema, 7 appuntamenti per i 7 vizi capitali. 
Una selezione cinematografica esperta e unica con pellicole selezionate dagli addetti ai lavori che ad ogni appuntamento hanno saputo riempire il "Supercinema" ( teatro/cinema di Monteroni d'Arbia che ha ospitato l'iniziativa ), ci sono riusciti anche con la neve, peculiarità malefica di questo inverno 012, una testimonianza in più che toglie ogni dubbio su l'ottimo risultato della rassegna cinematografica. Parallelamente l'evento è stato spalleggiato dal concorso artistico 777 indetto dalla sopracitata MDA ( Monteroni d'Arte ), una serie di esposizioni che durante le serate di proiezione vedevano partecipi vari artisti del sense che gratuitamente hanno potuto presentare la propria visione sul peccato capitale in scena garantendosi in questo modo lo spazio espositivo nell'ultima serata di premiazione, il 25 febbraio. 

CONCORSO ARTISTICO

Nessun obbligo particolare se non quello del tema da seguire, ogni peccato descritto in una o più opere doveva essere unico, il creativo non aveva altri limiti, la misura e la quantità di materiale proposto era a discrezione dell'artista e la partecipazione alla serata finale (quella della premiazione) veniva garantita con almeno un'esposizione compiuta durante le proiezioni dei film.
 In conclusione ci sono stati 20 concorrenti per un totale di opere che superavano i 50 pezzi tra: sculture, testi e dipinti...Tra i partecipanti oltre al sottoscritto era presente Jacopo Marchi, Cresti Valentina, Adriano Benocci, Stefano Bianchi e Paolo Tani... come in altre occasioni anche per il 777 la possibilità di mettersi a confronto con altri punti di vista esprimendone uno proprio è stato gratificante e produttivo, conoscersi e ritrovarsi vicini condividendo certi aspetti e opponendosi ad altri è uno scambio di informazioni basilare, confrontandosi sono nati sul posto diversi progetti che sarebbe interessante portare avanti e ovviamente spero sia possibile.
Per i più l'evento non si è fermato alla sola esposizione, visto il periodo ed il tema della mostra l'occasione ha fatto il vestito e alcuni non si sono fatti problemi a impersonare i 7 vizi capitali, più gettonato la Lussuria.
La serata ha inizio alle 20:00 ogni opera numerata è in gara per il podio classico, un premio in buoni acquisto spendibile al negozio "Ruffoli Art Store" di Siena.

I Partecipanti

- Benocci Adriano
- Tani Paolo
- Cresti Valentina
- Coppolino Filippo
- Marchi Jacopo
- Casaioli Riccardo
- Bianchi Stefano
- Vallone Ilaria
- Giani Amelia
- Quercioli Beatrice


La classifica

3° Posto
Marchi jacopo "Voglia di Pencola" Lussuria   


2° Posto

Vallone Ilaria   "Rosso" Lussuria





1° Posto

Riccardo Casaioli  "Sguardo generazionale"  l'invidia 
Altre informazioni http://small-oid.blogspot.it/2012/04/7-vizi-capitali.html


Ecco gli articoli dedicati all'evento Siena News web tv di seguito le foto della serata:

Alcuni scatti di Adriano Benocci



Alcuni scatti di Coppolino Filippo


" Lo scheletro dell'avaro " Cresti Valentina.













1 commento:

Melania ha detto...

E bravo il Ricky!!!!!!! :D